Tag: e-commerce

ODR: Nuovo requisito di legge per gli e-commerce in UE

Il 9 gennaio la Commissione ha lanciato una nuova piattaforma (piattaforma ODR) per la risoluzione alternativa delle controversie online. Gli organismi di risoluzione alternativa delle controversie (organismi ADR) notificati dagli Stati membri potranno accreditarsi immediatamente, mentre consumatori e professionisti avranno accesso partire dal 15 febbraio 2016. Sul lato delle imprese commerciali questo comporta che il titolare di un e-commerce che vende beni e/o servizi in Europa a clienti residenti nell’Unione Europea è tenuto ad inserire nel proprio sito web il link ad un nuovo strumento online di risoluzione delle controversie (ODR). Ma cos’è n sostanza l’ODR? ODR (“Online Dispute Resolution“, risoluzione...

Read More

Gli obblighi legali e fiscali per aprire un sito web

Quali sono gli obblighi a carico delle imprese che decidono di aprire un sito aziendale? La risposta non è generalizzabile perchè può variare da caso a caso e a seconda del tipo di attività svolta L’art. 2250 del Codice Civile, modificato dall’art. 42, L. 88/2009 impone alle società di capitali di pubblicare informazioni legali nei propri atti, nella corrispondenza, nello spazio elettronico collegato alla rete telematica ad accesso pubblico sul quale si effettua attività di comunicazione e negli altri luoghi virtuali di comunicazione, come email e profili sui social networks. Dati da pubblicare: ragione sociale, sede legale, Codice Fiscale e Partita IVA,...

Read More

Software e siti web aziendali: la Guida contabile

Per il corretto trattamento contabile e fiscale, l’impresa deve distinguere tra acquisti di software di base e applicativi, mentre per il sito web aziendale la discriminante è l’utilizzo (sito vetrina, e-commerce, portali integrati): lo spiega la nota operativa 11/2015 dell’Accademia Romana di Ragioneria. Il documento sottolinea la rilevanza del tema della disciplina fiscale da applicare sottolineando come la corretta contabilizzazione dei relativi costi non sia agevole dal punto di vista operativo, soprattutto in considerazione delle «diverse caratteristiche che in concreto possono qualificare tali componenti di costo». l trattamento contabile cambia a seconda delle tipologie: software di base: procedure e programmi necessari...

Read More